La Gomera Canarie

Rinomata ma non solo, fra i proprietari di yacht, La Gomera Canarie si raggiunge via aereo o traghetto dalle altre isole dell’arcipelago delle Canarie.

La storia dell’isola Colombina di La Gomera Canarie

La Gomera Canarie è conosciuta con il nome di isola colombina essendo stata l’ultima terra toccata dal nostro Cristoforo Colombo nel 1492 prima della scoperta dell’America. Anch’essa di origine vulcanica, si differenzia dalle altre isole dell’aricpelago canario, per i suoi vulcani non attivi. La Gomera svolse un ruolo fondamentale nel viaggio di Cristoforo Colombo verso le Americhe, qui si fermo con le sue navi per rifornirsi di acqua potabile e dell’occorrente per il grande viaggio.

Oggi la Torre del Conde, a San Sebastian de La Gomera, dove si dice che Colombo si incontrasse con una signora del luogo, è uno dei monumenti più visitati e al suo interno si conserva un’interessante esposizione cartografica.

Cosa vedere a La Gomera Canarie

Seppur la meno visitata delle Canarie, La Gomera offre un luogo perfetto per una vacanza, comprendono spiagge sensazionali, escursioni lungo le incredibili montagne tropicali e la sua foresta pluviale. Ecco i nostri consigli:

Parco nazionale Garajonay, patrimonio dell’Unesco, il parco immenso tra vulcani spenti e vegetazione sopravvissuta alle glaciazioni, è il frutto dell’incrocio dei venti del nord e degli alisei che accumulano l’umidità di cui si nutre la flora del parco.

La valle di Hermigu, un luogo magico con le sue terrazze di piantagioni di platani, punteggiata da tante case colorate, e in fondo alla valle il blu intenso dell’oceano.

Torre del Conde, è stata definita da molti come il simbolo di San Sebastian de la Gomera, diversa dalle torri a cui siamo abituati, per via del suo colore bianco frammista a pietre tendenti al marrone.

Porto di Santiago, accoglie gli arrivi dei traghetti da Tenerife, piccolo e piacevole, con un lungomare carino, dove fermarsi per pranzare.

Le Rocce Pedro y Petra, due rocce molto suggestive, che ne fanno uno degli scorci fotografici più celebri dell’isola de La Gomera.

Le spiagge più belle di La Gomera Canarie

Spiaggia di San Sebastian, caratteristica spiaggia nera di origine vulcanica situata nel lungomare di San Sebastian.

Playa del Ingles, spiaggia magnifica selvaggia dove la natura di esprime al meglio. 

La Caleta, meravigliosa, romantica, selvaggia, intima. Trovate solo un piccolo ristorantino con i servizi e le docce.

Per avere informazioni dettagliate inviateci una email a : italianitenerifecanarie

 

Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D.

Inviami un’email. italianitenerifecanarie

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.

Precedente Escursione al Monte Teide Successivo Gran Canaria il continente in miniatura