Arrecife Lanzarote è la capitale e centro commerciale dell’isola. Le strade del centro storico sono piene di vita e offrono un intensa vita culturale, grazie ai bellissimi edifici storici e musei che raccontano la storia dell’isola di Lanzarote.

Ma Arrecife non è solo cultura, qui si trovano anche ottime spiagge e la Marina, un porto turistico dove si possono vedere una miriade di barche a vela provenienti da ogni parte del mondo, che molto spesso partono per la famosa Rotta degli Alisei, la traversata atlantica che parte dalle isole Canarie.

La storia di Arrecife Lanzarote

Le prime notizie di Arrecife sono datate XV secolo, quando era un piccolo villaggio di pescatori. Il nome, poi dato come Arrecifes, si riferisce alle scogliere vulcaniche nere dietro la quale le barche potevano nascondersi, protetti dagli improvvisi attacchi dei pirati ( fonte wikipedia ).

Vi sono poi due Castelli, San Gabriel e San Jose, che difendevano il porto di Arrecife, dai continui attacchi dei pirati, che ha nulla valsero però nel 1571, quando il famigerato pirata Dogan , saccheggiò e quasi completamente distrusse Arrecife.

Oggi oltre ad essere il più importante centro culturale di Lanzarote è senza ombra di dubbio una meta giusta per i turisti che vogliono trascorrere una giornata all’insegna dello shopping, avvicinarsi alla cultura degli abitanti di Lanzarote.

Cosa vedere ad Arrecife Lanzarote

Il lungomare di San Gines, in pieno centro di Arrecife, si trova questo piccolo lungomare, costellato di bar e ristorantini, ideale per rilassarsi e bere un buon caffè sotto il sole. Offre un bellissimo panorama, soprattutto all’alba e al tramonto, dove si assiste al fenomeno della bassa marea, con le piccole barche arenate e gi aironi che svolazzono in cerca di pesce.

Il Castello di San Gabriel, insieme a quello di San Josè, proteggeva il porto naturale di Arrecife, attualmente ospita il museo di storia della città. Interessante ed inoltre consente di godere un bel panorama della città.

Museo casa Amarilla, merita una visita per le interessanti mostre periodicamente organizzate, non manca il biglietto economico ed il personale molto attento e gentile.

Castello di San Josè, piccolo ma ben ristrutturato internamente, dove vengono esposte opere di Cesar Manrique, il grande artista spagnolo nato ad Arrecife.

 

Le spiagge di Arrecife Lanzarote

La spiaggia più bella di Arrecife è sicuramente la Playa del Reducto, spaziosa e ben tenuta con tutti i servizi classici di una spiaggia cittadina. L’acqua è trasparente e pulitissima e non di poco conto riparata dalle grandi onde dell’Oceano Atlantico.

Altro luogo molto bello è la Spiaggia del Ancla, sulla strada per la Costa Teguise, situata su una costa dove non tira quasi mai vento, quindi con un mare quasi sempre calmo.

Per avere informazioni dettagliate inviateci una email a : italianitenerifecanarie

Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D.

Inviami un’email. italianitenerifecanarie

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.